• Volo 2006 – Volontari@to

    Olimpiadi : Dall’entusiasmo e dalla passione dei Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 è nata Volo2006, un’associazione di Volontariato che intende perpetuare lo spirito di quella esperienza così intensa e gratificante.
    Dopo aver condiviso momenti indimenticabili un gruppo di volontari, allora impegnati nell’accompagnamento/assistenza ad ospiti della Famiglia Olimpica, ha deciso di costituire un’associazione che non disperdesse quel patrimonio umano e di competenze che la Città e la Regione avevano espresso in maniera tanto significativa.

    Il nome scelto si origina come abbreviazione della parola volontario, ma ha in sè l’affermazione di una volontà (dal latino volo, vis) e ricorda il volare, il più antico sogno dell’uomo.

    Tra gli obiettivi di Volo2006, previsti dallo Statuto, ci sono la partecipazione a supporto di manifestazioni ed eventi sportivi e/o culturali organizzati da Enti ed Istituzioni, la valorizzazione dell’immagine turistico-culturale di Torino e della regione Piemonte, la promozione di iniziative sociali e solidaristiche; sono inoltre previsti percorsi di istruzione e formazione per i volontari.

    All’associazione Volo2006, di recente costituzione e che conta ad oggi un centinaio di soci, possono aderire ed iscriversi tutti coloro che hanno partecipato come volontari alle Olimpiadi di Torino 2006: attraverso il sito www.volo2006.it chiunque potrà contattare e comunicare con il Consiglio Direttivo, sia per richiedere informazioni sulle iniziative in corso, sia per offrire suggerimenti e proposte.

    Per quanti si chiederanno il perchè di un’altra associazione di volontariato in un panorama già ricco di presenze, la risposta è unicamente la volontà di salvaguardare l’identità di quella esperienza così importante per l’intera realtà piemontese.

    Quale atto d’amore per la propria città e la propria regione, Volo2006 si mette al servizio di quanto il futuro ci riserverà, dalle prossime Olimpiadi al 150° anniversario dell’Unita d’Italia e oltre.

    Il suo motto è:
    “The passion must go on”.